News, Eventi & Offerte

dedicati a voi

Arriva il bonus ebike

E’ ufficiale: arriva il bonus mobilità per ebike e monopattini elettrici, che prevede il rimborso pari al 60% del valore di acquisto fino ad un massimo di € 500.

Dopo la riapertura post-lockdown a oggi, non si è fatto che parlare del bonus bici. Finalmente in questi giorni, direttamente da ANCMA, sono arrivate le indicazioni e le istruzioni per richiederlo

Non hai ancora acquistato la tua e-bike? Ti aspettiamo da Ebike Store Bergamo

Se ancora non hai trovato l’emtb perfetta per te, per godere di questo contributo, hai tempo fino al 3 Novembre!

Ebike Store Bergamo ti ricorda che:

  • possono usufruire del Bonus i cittadini maggiorenni che risiedono in Comuni con popolazione superiore ai 50.000 abitanti
  • È valido retroattivamente dal4 Maggio 2020 al 31 Dicembre 2020
  • l’incentivo può essere richiesto una sola volta, fino ad esaurimento del fondo stanziato (240 milioni di euro)
  • è utilizzabile per tutte le tipologie di ebike, anche usate: city bike, trekking, all-mountain, Enduro o Downhill.

Come richiedere il contributo di 500 Euro per ebike e monopattini elettrici

Il 3 Novembre, probabile “click day”, sarà il primo giorno valido per la richiesta, il nostro consiglio però è quello di controllare se la vostra documentazione è corretta, ecco le procedure ufficiali

  1. LA PRIORITA’ SARA’ IN BASE ALLA DATA E ORA DI INSERIMENTO.
    A differenza di quanto letto nei vari post e vari articoli di questi mesi, la priorità non verrà data in base all’acquisto ma in base all’inserimento della pratica sul portale (Dal 3-11-20). Per questo, si ha ancora qualche giorno per poter accaparrare l’incentivo!
  2. CODICE SPID
    La prima cosa che vi consigliamo di fare è quella di procurarsi (per chi già non ce l’avesse) la procedura SPID, ovvero l’identità digitale richiesta dalla Pubblica Amministrazione per riscuotere un credito. (Clicca qui per il sito ufficiale)
  3. ACCESSO AL PORTALE
    Effettuare l’accesso al portale dell’Ambiente https://www.minambiente.it/ dove, il 3 Novembre apparirà la pagina dedicata al contributo.
  4. FATTURA IN PDF
    Al momento dell’inserimento, oltre al vostro codice SPID vi sarà richiesta la fattura in PDF (per tutti gli acquisti fatti presso EBIKE STORE BERGAMO vi è stata inviata al vostro indirizzo di posta elettronica.)
  5. INSERIRE CODICE IBAN
    Tra i vari dati da inserire, verrà richiesto il vostro codice iban per poter accreditare i 500 € (o la cifra pari al 60% in caso di monopattini sotto i 700 €)
  6. COMPLETARE IL CARICAMENTO CON TUTTI I DATI RICHIESTI
    Una volta inseriti tutti i documenti, compilare il form con i dati personali.
bonus ebike bergamo

Come avviene il rimborso del bonus ebike?

Il ministero ha dichiarato ed ufficializzato che, solamente per la prima fase, i famosi 500 euro vengono pagati direttamente sul conto corrente dell’intestatario fornito in fase di richiesta dal portale. Questo permette di essere ancora più interessante e allettante per il pubblico, questo preannuncia che il 3 Novembre sarà un click day, una lotta contro il tempo per avere la certezza di accaparrarsi i 500 € di bonus!

FASE 2 da Ebike Store Bergamo

La fase 2 partirà il 3 novembre e prevede lo sconto direttamente in fattura del bonus. Ebike Store Bergamo infatti è uno dei pochissimi negozi che hanno aderito all’iniziativa, questo ci permetterà di effettuare tutta la burocrazia e la pratica scontando in fattura il bonus.

Questo può sembrare allettante ma c’è un grosso dubbio: stando ai numeri di vendite fatti registrare nei mesi successivi al LockDown, i 250 milioni di euro stanziati dovrebbero finire già nella fase 1, eliminando così le possibilità di accesso alla fase 2.


Per maggiori dettagli chiamaci allo 035.531228 o scrivici a info@motoramabike.it.

Back to top